Via Alcide De Gasperi, 30 - 26823 Castiglione d’Adda (LO) - Tel. +39 0377 900 482 - Email: loic80800n@istruzione.it / loic80800n@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. LOIC80800N - Codice IPA ISTSC_loic80800n - Cod. Univoco Fatt. Elettronica UF1IGF - Cod. Fisc. 82503260158
Avviso importante a seguito nuovo DPCM 3 novembre 2020

Disposizioni DPCM 3/11/2020 e Ordinanza Ministro della Salute 4/11/2020 per le scuole nelle “zone rosse”.

Da venerdì 6 novembre, resteranno in presenza la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e le classi prime della scuola secondaria di primo grado.

Le classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado svolgeranno invece l’attività didattica digitale integrata (modalità a distanza), prevalentemente sincrona (videolezioni in diretta). Gli alunni con disabilità e in generale con bisogni educativi speciali potranno continuare a partecipare alle lezioni in presenza in accordo con i genitori.

Le lezioni sincrone saranno svolte da scuola, rispettando il quadro orario scolastico in vigore per le varie discipline, e gli alunni dovranno collegarsi alle lezioni da casa, mediante i propri dispositivi.

Tra una lezione sincrona e l’altra è prevista la pausa di dieci minuti e, nel piano settimanale delle lezioni, saranno programmate anche alcune attività asincrone (attività di approfondimento individuale o di gruppo con l’ausilio di materiale didattico digitale fornito o indicato dall’insegnante; visione di videolezioni registrate, esercitazioni, produzione di relazioni, etc.).

Tale programmazione delle lezioni sincrone e asincrone (“in diretta e non”) sarà riportata nell’Agenda del registro elettronico.

Durante lo svolgimento delle attività asincrone, l’alunno dovrà lavorare autonomamente, senza utilizzare il pc/tablet, ma dovrà mantenere il collegamento con la scuola per potersi rivolgere in qualsiasi momento al proprio insegnante, presente in aula, qualora necessitasse di spiegazioni e per consentire al docente stesso di stabilire un contatto con l’alunno.

Al termine dell’attività asincrona l’alunno dovrà inviare al docente il proprio elaborato.

Le videolezioni e lo scambio dei materiali didattici avverranno mediante le Aule virtuali in ClasseViva e la piattaforma Microsoft Teams.

Le presenze degli alunni alle attività di didattica digitale integrata sono riconosciute a tutti gli effetti e riportate sul registro.

Le assenze o il mancato svolgimento dei compiti assegnati dovranno sempre essere giustificati dai genitori e comunque saranno considerati assenze e quindi annotate sul registro elettronico.

Per approfondire le modalità di svolgimento della Didattica Digitale Integrata, si invita a prendere in visione il Piano di istituto pubblicato sul sito www.iccastiglione.edu.it nella sezione PTOF.

Coloro che non disponessero di un pc o di un tablet sono pregati di darne tempestiva comunicazione al coordinatore di classe e la scuola provvederà a fornire lo strumento in comodato d’uso. In caso di numerose richieste, verranno applicati i seguenti criteri:

1) comprovata mancanza di strumentazione tecnologica

2) sulla base del numero delle richieste , qualora la dotazione non potesse soddisfarle pienamente,verrà assegnato un unico PC/Tablet per nucleo familiare anche in presenza di più figli che frequentano le scuole dell'istituto.

Le disposizioni del Decreto si applicano dalla data del 6 novembre 2020, in sostituzione di quelle del Dpcm del 24 ottobre 2020, e sono efficaci fino al 3 dicembre 2020, tuttavia per le “zone territoriali rosse” le misure sono applicate per un periodo di quindici giorni dal 6 novembre 2020.

Si raccomanda di seguire l'evolversi della situazione consultando questa pagina.

Cordiali saluti.

La Dirigente

Pubblicata il 04 novembre 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.