Piano di miglioramento

Piano di Miglioramento (PDM) dell’istituzione scolastica LOIC80800N Istituto Comprensivo di Castiglione d’Adda.

A partire dall’anno scolastico 2015/16 tutte le scuole sono tenute a realizzare un percorso di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità indicate nel rapporto di autovalutazione delle scuole (RAV).
Il Piano di miglioramento, che è parte integrante del Piano triennale dell'offerta formativa, è pianificato e monitorato dal dirigente scolastico, responsabile della gestione del processo di miglioramento,e dal Nucleo interno di Valutazione (NIV). Tutta la comunità scolastica è coinvolta nel processo di miglioramento.

Il Piano di miglioramento di questa istituzione scolastica è stato elaborato sulla base del modello, degli strumenti e delle figure di accompagnamento messi a disposizione delle scuole dall’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (Indire). Il Nucleo interno di valutazione (NIV) dell’I.C. di Castiglione d’Adda, nella fase iniziale di elaborazione del PdM, si è avvalso della consulenza di un esperto Indire, la prof.ssa Emanuela Scaioli.
Il Piano di miglioramento prevede interventi per rendere più efficaci le pratiche educative e didattiche e gestionali ed organizzative; è soggetto a verifiche e aggiornamenti in itinere in relazione allo sviluppo dei processi di miglioramento programmati.
E' suddiviso in 4 sezioni di intervento:

Sez. 1 – Obiettivi di processo più utili alla luce delle priorità individuate nella sezione 5 del RAV.

Sez. 2 – Azioni più opportune per raggiungere gli obiettivi scelti.

Sez. 3 – Obiettivi di processo individuati.

Sez.4 – Valutazione, condivisione e diffusione dei risultati alla luce del lavoro svolto dal Nucleo di Valutazione

Piano di Miglioramento giugno 2019
V-QUADRO SINOTTICO DEI LIVELLI DI RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI FUNZIONALI DI TRAGUARDO PdM.pdf
PDM 2018.pdf
PDM-2016-17.pdf
Sintesi Piano miglioramento