FIGURE E FUNZIONI

Il dirigente scolastico nella gestione dell’istituto e al fine di garantire la piena attuazione delle diverse attività previste dal Piano triennale dell’offerta formativa si avvale della collaborazione dello STAFF DI DIREZIONE con funzioni consultive e propositive composto da:

  • Dirigente scolastico
  • Direttore dei servizi generali amministrativi 
  • Collaboratore vicario
  • Referente della scuola primaria 
  • Referente della scuola dell’infanzia

Figure e funzioni organizzative

Collaboratore del DS

1

Staff del DS (comma 83 Legge 107/15)

2

Funzione strumentale

6

Responsabile di plesso

9

Animatore digitale

1

Team digitale

3

Referenti commissioni

13

Coordinatore dei consigli di classe della scuola secondaria di I grado

9

Coordinatori progettazione didattica

18

Compiti e funzioni delle figure di sistema

Collaboratore vicario 

  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di assenza e durante le riunioni
  • Presidenza del Collegio dei Docenti e partecipazione al Consiglio d’Istituto in assenza del Dirigente
  • Collaborazione con il capo d’istituto per l’ordinaria amministrazione ed il buon funzionamento della scuola
  • Gestione di relazioni con l’Amministrazione Scolastica Centrale (MIUR - USR) e periferica (AT Lodi) e con le Amministrazioni Locali
  • Gestione di relazioni con il personale docente, non docente e con le famiglie degli alunni
  • Funzioni di segretario del Collegio dei docenti con il compito di redigere il verbale
  • Supporto all’ufficio di segreteria ed evasione di ogni pratica d’ufficio che rivesta carattere d’urgenza
  • Collaborazione con il Dirigente Scolastico nel coordinamento di corsi, riunioni e iniziative varie
  • In caso di sciopero, garante di tutte le strategie organizzative previste dalla contrattazione integrativa di Istituto
  • Predisposizione e pubblicazione sul sito di convocazioni, circolari, comunicazioni, avvisi
  • Coordinamento di Commissioni e gruppi di lavoro, dei referenti dei plessi, dei coordinatori della progettazione educativo-didattica
  • Raccordo con le Funzioni strumentali e con i Referenti di incarichi specifici operanti nell’Istituto
  • Presa visione della posta in assenza del Dirigente e puntuale informazione all’ufficio di segreteria per gli adempimenti di competenza
  • Regolare controllo della documentazione e delle registrazioni dei docenti sui registri elettronici e, in presenza di eventuali inadempienze, segnalazione agli stessi
  • Predisposizione del Piano attività funzionali della scuola secondaria e costante monitoraggio dei calendari delle attività dei tre ordini di scuola
  • Gestione delle problematiche che si evidenziano durante la permanenza degli alunni in Istituto
  • Vigilanza su applicazione e rispetto del Regolamento d’Istituto
  • Controllo del rispetto delle scadenze (piani attività funzionali all’insegnamento, circolari MIUR, UST, …)
  • Raccolta generale della documentazione educativo-didattica in collaborazione con i Referenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria
  • Sostituzione dei colleghi (art. 1, comma 85 Legge 107/2015 C.M. 38905 del 28/08/2019)

Referenti Infanzia e Primaria

  • Rappresentanza e coordinamento del plesso
  • Collaborazione con il capo d’istituto e con il vicario per l’ordinaria amministrazione ed il buon funzionamento della scuola anche per gestire le sostituzioni dei colleghi.
  • Garante di norme e regole ufficiali di funzionamento della scuola.
  • Gestione di relazioni funzionali al servizio (riferire comunicazioni, informazioni e/o chiarimenti avuti dalla Presidenza o da altri referenti autorizzati).
  • Diffusione di circolari, comunicazioni, informazioni e controllo delle firme di presa visione quando previsto.
  • Coordinamento del personale docente e ATA del plesso di riferimento.
  • Predisposizione del Piano annuale delle attività funzionali all’insegnamento.
  • Collaborazione nella preparazione delle convocazioni delle riunioni.
  • Collaborazione con la vicaria nella raccolta di materiali, avvisi, documenti, …
  • Promozione e coordinamento di progetti e iniziative didattico – educative e controllo dei tempi di attuazione.
  • Evasione di ogni pratica d’ufficio che rivesta carattere d’urgenza.
  • Rappresentanza esterna dell’Istituto, quando necessario.

 Funzioni strumentali

Incarico

Funzioni e compiti

P.T.O.F. e Curricolo di istituto

Coordinamento della progettazione curricolare ed extracurricolare, in coerenza con il P.T.O.F.

Monitoraggio dello sviluppo del P.T.O.F e del Curricolo di istituto con particolare riguardo per i docenti di nuova nomina in istituto.

Organizzazione e coordinamento dell’attività dei coordinatori della progettazione educativo – didattica.

Consulenza, supporto e supervisione della progettazione e delle iniziative correlate al P.T.O.F.

Verifica delle attività in collaborazione con la F.S. Valutazione.

Organizzazione della documentazione educativa e didattica dell’Istituto.

Partecipazione ad attività di formazione ed aggiornamento inerenti la propria area di intervento. 

Animatore digitale/Nuove tecnologie per la didattica/Supporto tecnologico

Promozione, diffusione e utilizzo delle nuove tecnologie per la didattica, supporto all’elaborazione e realizzazione dei progetti PON, coordinamento e sviluppo di un piano di formazione dei docenti della scuola all’uso appropriato e significativo delle risorse digitali.

Promozione della diffusione del CODING.

Monitoraggio delle attività EAS ( Episodi di apprendimento situato).

Supporto tecnico alla gestione dei laboratori informatici, delle reti telematiche e delle strumentazioni tecnologiche dell’istituto con il compito di intervenire in presenza di problemi tecnici e di segnalare le necessità di manutenzione.

Consulenza, supporto, formazione ed informazione per l’utilizzo del registro elettronico e delle strumentazioni tecnologiche (LIM) da parte dei docenti.

Consulenza, supporto, formazione ed informazione per l’utilizzo della segreteria digitale da parte degli Assistenti Amministrativi.

Partecipazione ad attività di formazione ed aggiornamento inerenti la propria area di intervento. 

Rapporti con enti/Ambiente/ Educazione alla salute

Promozione e coordinamento delle iniziative di raccordo tra le diverse rappresentanze istituzionali presenti nel territorio.

Informazione sulle iniziative promosse dalle Amministrazioni afferenti all’Istituto o da altri enti e supporto alla partecipazione da parte della scuola.

Diffusione e coordinamento delle iniziative di promozione della salute , della difesa e protezione dell’ambiente, dello sport.

Partecipazione ad attività di formazione ed aggiornamento inerenti la propria area di intervento.

Valutazione e coordinamento didattico

Monitoraggio dell’andamento e dello sviluppo del curricolo di istituto in collaborazione con la F.S. al P.T.O.F.

Organizzazione e coordinamento delle attività di verifica e valutazione del curricolo di istituto.

Coordinamento e programmazione dello svolgimento delle prove INVALSI.

Analisi e tabulazione dei risultati delle prove di istituto e delle prove Invalsi.

Rilevazione dei livelli di apprendimento raggiunti nell’istituto e relativa rendicontazione.

Analisi, supervisione e coordinamento delle attività di autovalutazione di istituto (RAV) come componente del Nucleo interno di Valutazione.

Partecipazione ad attività di formazione ed aggiornamento inerenti la propria area di intervento. 

BES

(Bisogni educativi speciali)

Rilevazione e monitoraggio degli alunni D.V.A. e D.S.A.  anche mediante osservazione diretta in contesto didattico.

Cura della documentazione (P.E.I/P.D.P.) dei docenti di sostegno e di classe in collaborazione con l’ufficio di segreteria.

Elaborazione con il D.S. della ripartizione del monte ore disponibile per il sostegno didattico e relativa assegnazione ad ogni alunno sulla base della diagnosi funzionale.

Programmazione e coordinamento di interventi inclusivi.

Coordinamento del gruppo dei docenti di sostegno e del GLI.

Attività di consulenza e supporto per i docenti di sostegno e per i docenti nelle cui classi sono presenti alunni in situazione di BES.

Partecipazione agli incontri con gli specialisti o con l’UONPIA in sostituzione della dirigente.

Partecipazione ad attività di formazione ed aggiornamento inerenti la propria area di intervento. 

Orientamento

Programmazione e coordinamento delle iniziative per il raccordo fra la scuola secondaria di 1^ grado e la scuola secondaria di 2^ grado.

Produzione e diffusione di materiale informativo per l’utenza.

Programmazione delle attività di accoglienza e della giornata di “Open Day” in collaborazione con l’AT di Lodi.

Promozione e coordinamento dei rapporti e degli incontri scuola/famiglia ai fini della scelta del successivo grado di istruzione.

Raccolta dei risultati a distanza degli alunni frequentanti le scuole del II ciclo di istruzione. 

Referenti  delle commissioni 

Commissione

Attività

 

Sussidi/Biblioteca

Promozione e coordinamento della diffusione della lettura e della partecipazione alla settimana della lettura.

Antidispersione Intercultura

Raccolta e analisi dati degli alunni a rischio dispersione e da alfabetizzare, coordinamento dei progetti di alfabetizzazione e antidispersione, coordinamento di eventuali progetti PON sull’inclusione e il disagio.

Programmazione di interventi per la prevenzione e la cura del disagio e della dispersione scolastica.

Gestione contatti con le parrocchie afferenti all’istituto e con le associazioni che operano sul territorio.

Disagio

Programmazione di  interventi per la prevenzione e la cura del disagio. Gestione contatti con le parrocchie afferenti all’istituto e le associazioni che operano sul territorio.

Continuità e raccordo

 

 

Programmazione e coordinamento delle iniziative per il raccordo fra le scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di primo grado.

Produzione e diffusione di materiale informativo per l’utenza.

Programmazione delle attività di accoglienza e di “Open Day” 

Orientamento

Programmazione e coordinamento delle iniziative per il raccordo fra la scuola secondaria di 1^ grado e la scuola secondaria di 2^ grado.

Produzione e diffusione di materiale informativo per l’utenza.

Programmazione delle attività di accoglienza e della giornata di “Open Day” in collaborazione con l’UST di Lodi.

Promozione e coordinamento dei rapporti e degli incontri scuola/famiglia ai fini della scelta del successivo grado di istruzione.

Certificazione esterna in lingua inglese

 

Certificazione esterna in lingua inglese

Coordinamento degli incontri di programmazione e verifica tra gli insegnanti di lingua straniera dell’istituto.

Gestione ed organizzazione della certificazione esterna o interna delle competenze linguistico-comunicative in lingua inglese

 

D.L.VO 81/2008

Gestione e coordinamento delle attività di prevenzione per la Sicurezza nelle scuole dell’istituto. Controllo del rispetto della regolamentazione sulla sicurezza nei vari plessi ( documentazione , modulistica , procedure, segnalazioni interventi , richiesta prodotti e materiali).

Coordinamento referenti Sicurezza dei vari plessi.

Aggiornamento e supervisione della documentazione Sicurezza in collaborazione con ufficio di segreteria.

Attività di promozione della cultura della Sicurezza.

Informazione e formazione del personale.

Partecipazione a corsi di aggiornamento per R.L.S. di istituto. 

D.L.VO 81/2008
( scuola secondaria I grado)

Gestione e organizzazione del servizio Sicurezza nella scuola secondaria di primo grado.

Informazione e formazione del personale.

Supervisione e aggiornamento della documentazione.

Vigilanza rispetto della regolamentazione sulla Sicurezza e relativi interventi.

Prevenzione bullismo e cyberbullismo

Coordinamento delle iniziative di prevenzione e contrasto del bullismo e del cyberbullismo messe in atto dalla scuola avvalendosi anche delle Forze di polizia, enti e associazioni e dei centri di aggregazione giovanile del territorio.

Promozione della Policy della Rete ABC e del Regolamento per la prevenzione ed il contrasto del bullismo del cyber bullismo di istituto.

Scuola Amica 

Promozione e coordinamento delle attività e delle iniziative sui diritti dell’infanzia.

Coordinamento del progetto “Scuola Amica” in collaborazione con L’Unicef. Realizzazione del protocollo attuativo. 

 Adozione

Funzioni di riferimento per gli insegnanti che hanno alunni adottati nelle loro classi. Acquisizione e diffusione di informazioni e strumenti utili per facilitare l’inserimento degli alunni adottati nelle classi.

Piano educativo individuale PEI e ICF

 

Attività di consulenza per i docenti si sostegno nell’elaborazione del PEI su base ICF.

Attività di formazione dei docenti selle tematiche inerenti la didattica.

Referente Legalità e Cittadinanza e Costituzione

Promozione e coordinamento delle azioni inerenti i progetti di educazione alla legalità curando i rapporti con le Istituzioni scolastiche del territorio e di Enti; promozione e coordinamento delle attività di Cittadinanza e Costituzione.

Referente Erasmus KA1

Coordinamento delle iniziative previste nell’ambito del progetto; partecipazione alle riunioni delle scuole in rete e ai seminari di formazione; raccolta e conservazione dei materiali amministrativi e didattici.

 CLIL/NET

Coordinamento delle iniziative previste nell’ambito del progetto; partecipazione alle riunioni delle scuole in rete e ai seminari di formazione; raccolta e conservazione dei materiali amministrativi e didattici. 

Referente / fiduciario di plesso

  • Rappresentanza e coordinamento del plesso
  • Passaggio di informazioni, controllo e rispetto delle scadenze
  • Garante del rispetto dei regolamenti di istituto
  • Collaborazione con la Segreteria per la copertura di supplenze brevi nel plesso
  • Predisposizione del quadro orario dei docenti per le sostituzioni
  • In caso di sciopero, adozione di tutte le strategie organizzative previste dalla contrattazione integrativa di Istituto
  • Consegna fogli firme all’ufficio di segreteria per presa visione delle circolari, quando richiesto, entro il giorno successivo
  • Gestione delle relazioni con l’utenza
  • Organizzazione entrata e uscita delle classi all’inizio e al termine delle lezioni e regolamentazione spazi comuni ( cortile, palestra, laboratori,…)
  • Raccolta adesioni ad iniziative varie e promozione di proposte educativo-didattiche provenienti dalle Amministrazioni locali o da altri Enti
  • Risoluzione dei problemi del plesso che esulano dall’intervento della Presidenza o, in emergenza, in attesa dei soggetti competenti
  • Partecipazione alle riunioni dello staff di direzione
  • Redazione a fine anno scolastico di un elenco di interventi necessari nel plesso, con la collaborazione del referente sulla sicurezza
  • Tenuta e messa in sicurezza delle strumentazioni tecnologiche presenti nel plesso
  • Comunicazione al Dirigente scolastico in merito all’andamento del plesso
  • Invio in segreteria delle richieste di materiale sanitario, igienico,…

Coordinatori della progettazione didattica

  • Conduzione e coordinamento degli incontri di progettazione e programmazione e dell’attività didattica per facilitare e promuovere lo sviluppo uniforme dei processi di insegnamento e apprendimento all'interno dell'istituto;
  • selezione accurata e condivisione delle attività didattiche per lo sviluppo delle competenze stabilite dalle Indicazioni nazionali e verificate dalle prove Invalsi;
  • elaborazione di materiali didattici da condividere con i colleghi;
  • promozione ed incremento della didattica attiva, delle metodologie innovative e laboratoriali nelle classi dell’istituto;
  • partecipazione a corsi di formazione e aggiornamento sulle tematiche inerenti la didattica attiva e le metodologie innovative, utilizzo didattico delle conoscenze acquisite, diffusione e ricaduta di quanto appreso tra i colleghi.

Coordinatori di classe

  • Coordinamento delle riunioni e preparazione dei materiali di lavoro, raccolta e cura della documentazione della classe
  • Collaborazione con le Funzioni strumentali Curricolo e Valutazione nella predisposizione della progettazione educativo – didattica e nell’aggiornamento del Curricolo di istituto
  • Partecipazione alle riunioni preliminari tenute dal Dirigente scolastico
  • Partecipazione a corsi di aggiornamento sul curricolo e sulla disciplina di insegnamento
  • Segnalazione alla Dirigente degli alunni che evidenziano difficoltà, profitto non soddisfacente o frequenza irregolare
  • Funzioni di orientamento e tutoring degli alunni.

COMMISSIONI

 GLI (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione) /BES (Bisogni educativi Speciali)

RAV  (Rapporto di Valutazione)

NIV (Nucleo interno di Valutazione)

NIV SCUOLA INFANZIA 

PTOF (Piano Triennale dell’Offerta Formativa)/Curricolo 

D.L. 81/2008

Commissione elettorale

Scuole che promuovono salute

Biblioteca

Scuola amica

Programmi PON

Bilinguismo/CLIL

Continuità/raccordo/ Orientamento secondaria

Erasmus KA1

Legalità

Prevenzione bullismo/cyberbullismo

Sostegno didattico: stesura PEI con ICF

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Funzionigramma_ICCastiglione.pdf